Chi siamo

Famiglia Jud

Noi 4. Noi quattro, Alexia & Manfred con i piccoli Max e Marie conduciamo con tanta dedizione il nostro piccolo ma senza dubbio esclusivo agriturismo di alta montagna.

Manfred

è l’ideatore, nonché’ il gestore del Glinzhof: Le sue idee che incontrano tradizione e modernità non finiscono di stupire gli ospiti.

Il piccolo Max

è il soffio vitale di casa. Socievole e sempre di buon umore, è lui a dare il benvenuto agli ospiti grandi e piccoli.

Alexia

è l’anima gentile di casa! La sua natura solare è contagiosa; lasciateVi coccolare dai suoi modi amorevoli e naturali.

Marie

la più piccola di casa. Sempre di buon umore, è lei a dare il benvenuto agli ospiti grandi e piccoli.

Caratteristiche speciali dei Glinzhof

La posizione panoramica

Il nostro agriturismo si trova in una posizione soleggiata a 1.500mt di altezza sopra il borgo storico di San Candido in Alta Val Pusteria. Affacciandosi alla finestra si può ammirare il favoloso panorama delle Dolomiti di Sesto e del Monte Baranci.

D’inverno quando sul paese si allungano le ombre ed il sole sembra coricarsi dietro ai monti, noi da quassù godiamo ancora gli ultimi raggi solari del giorno. D’estate invece, mentre in valle il caldo può essere intenso, qui si gode sempre di una piacevole frescura montana. Il carosello sciistico di Plan de Corones lo si raggiunge in soli 25 minuti, mentre la famosa Cortina d’Ampezzo dista 45 minuti in auto.

La quiete

La calma e la pace che si respira al Glinzhof è certamente il nostro bene più prezioso, lontano anni luce dalla frenesia cittadina. Piacevoli posticini tutt’intorno al nostro maso offrono lo spazio ed il tempo sufficiente per liberare l’animo e lasciarlo ciondolare dolcemente.

L’ospitalità

L’ospitalità scorre nel nostro sangue!

n modo autentico e naturale cerchiamo sempre di offrire al nostro ospite la sensazione di sentirsi a casa lontano da casa. Il nostro lavoro a stretto contatto con gli ospiti ed amici ci da’ grande soddisfazione.

E la soddisfazione più grande ci è data quando l’ospite si “trasforma” durante una vacanza nel nostro agriturismo. Infatti, non raramente, gli ospiti all’arrivo sono fisicamente e psicologicamente esausti. Durante la vacanza si nota come le “batterie” si ricaricano di giorno in giorno e le persone riacquisiscono le energie perdute.

Una vacanza senza tv

Il Glinzhof offre da anni questa particolarità: una vacanza senza tv!

Se inizialmente può sembrare alienante, infine si dimostra una garanzia per la vacanza rigenerante. Sia gli adulte che i bambini si accorgono di quanto bene faccia stare un po’ di tempo senza tv. E si recupera tanto tempo da dedicare a cose più importanti.

Ma rinunciare al televisore non è un obbligo! E’ possibile noleggiare una tv a schermo piatto con tutti i canali Sat per €10,00 al giorno (prezzo consapevolmente alto per scoraggiarne l’uso).

Animali domestici BENVENUTI !

I Vostri animali domestici sono ammessi nonché’ i Benvenuti qui all’agriturismo Glinzhof.

Chiediamo di essere informati sulla loro presenza al momento della prenotazione e calcoliamo €10,00 al giorno. L’intera casa viene pulita ogni giorno. Così facendo, tutti gli ospiti si sentiranno a loro agio, anche coloro che non hanno animali domestici.

Per una vacanza completa

Offrire un servizio a 360° rimane per noi il compito numero 1!
Possiamo risolvere grandi e piccoli problemi – e veniamo incontro a quasi tutte le richieste speciali!

Alexia e Manfred sono rintracciabili 24 ore su 24 – anche su cellulare!

I nostri servizi:

  • medicinali e soluzioni di pronto soccorso
  • informazioni e consigli per eventi e manifestazioni
  • previsioni del tempo giornaliere
  • contatto immediato in caso di necessità con auto officina, taxi, negozi sportivi, rifugi, negozi, ecc… servizio navetta

In inverno:

  • consigli sulle condizioni stradali
  • noleggio di catene da neve
  • noleggio slittini
  • noleggio di ciaspole
  • servizio navetta

In estate:

  • noleggio biciclette (Pedelec)
  • noleggio bastoni Nordic walking
  • noleggio attrezzatura da arrampicata
  • contatto con guide alpine, guide mountain bike e rifugi

Parcheggio esterno coperto

Parcheggio esterno coperto direttamente davanti al maso. Passaggio coperto per raggiungere la porta di entrata. Adatto anche per motociclette, mountain bikes e/o altra attrezzatura sportiva.

Garage riscaldato

Un particolare molto apprezzato è il nostro garage riscaldato. Su richiesta è possibile prenotare un posto auto in garage.

La nostra storia

Il 1500 vide gli albori del Glinzhof

L’estrema pendenza dei campi e la fitta boscaglia hanno da sempre resa ardua la sopravvivenza a 1.500mt di altezza sul livello del mare. In seguito alla Grande Guerra, un’intera generazione lasciò il maso in cerca di una qualità di vita migliore, tutti eccetto nostro padre Jakob. Fu solo grazie al grande Amore che nutriva per il suo maso e per la sua terra, che Jakob rimase al Glinzhof.

Per mantenere il suo piccolo maso sulle pendici dell’assolato Monte San Candido, Jakob si guadagnava da vivere in paese, nella fabbrica “Kaiserwasser”, che tuttora produce le famose acque minerali. Il cammino dal Glinzhof al posto di lavoro era tutt’altro che facile. Passo dopo passo, lungo il vecchio percorso della chiesa, anche più volte al giorno.

1972

Fu solo nel 1972 che fu costruita una strada che collegava San Candido al maso. Finalmente papà Jakob cominciò a vedere un futuro più roseo.

1973

Nel 1973 Jakob sposò Maria, nostra madre. E finalmente il vecchio maso fu pervaso da aria ricca di novità! Mamma Maria aveva lavorato come cuoca diversi anni in un rinomato albergo a quattro stelle in Val Badia. Era fermamente convinta di continuare a svolgere questo lavoro diventato ormai una vera passione anche nel piccolo maso sito là su in alto, sul Monte San Candido. Con la sua grande determinazione, riuscì a convincere papà Jakob a costruire un lavandino con acqua corrente nella „Gitschenkammer“ e nel „Mittelzimmer”, le odierne camere n. 1+2. Infine, fu proprio il suo grande idealismo che la portò ad affittare le prime camere a villeggianti. In questi anni (1974) si trattava di una vera novità e fu così che il Glinzhof divenne il primo maso in alta montagna ad affittare camere in Alto Adige.

1975 & 1976

Nel 1975 e nel 1976 vennero al mondo i figli di Jakob & Maria, Manfred e Angelika. Di anno in anno, il maso sarà ristrutturato e rinnovato, anche per andare incontro alle esigenze degli ospiti sempre più numerosi. Ben presto venne raggiunta la soglia massima di 6 camere d’affitto. Seguirono alcuni anni difficili: papà Jakob si ammalò e mancò alla sua famiglia nel 2000. Manfred ha appena compiuto 18 anni e si vede incaricato di prendere in mano l’attività di famiglia. Certo una grande responsabilità per un ragazzo così giovane, ma grazie al suo coraggio e al suo ingegno, seguiranno anni ricchi d’idee innovative.

2001

Nel 2001 viene costruita una caldaia che riscalda l’acqua grazie a pannelli solari, mentre

2002

Nel 2002 viene ricostruita la stalla. L’agricoltura dovrà rimanere la fonte primaria di sussistenza del maso. Sul tetto verrà montato il primo impianto fotovoltaico di San Candido che produce 30KW di energia elettrica pulita.

2006

Nel 2006 viene inaugurato il piccolo ristorante „Bergstube“, sito appena sopra il maso. Le nuove norme igienico sanitarie rendono la vecchia cucina contadina pressoché’ impraticabile.

costruzione di un moderno impianto a truciolato per la produzione di energia ecologica.

2007

Nel 2007, dopo un breve periodo di malattia, viene a mancare la cara mamma Maria. Un vero colpo per tutta la famiglia, il maso ed i tanti ospiti ormai affezionati.

2008

Nel 2008 viene effettuato un risanamento generale di tutto il maso. La sala rivolta a sud viene ampliata per creare nuovo spazio per le stube della prima colazione ed offre una vista panoramica ineguagliabile grazie alle grandi vetrate. Vengono rinnovate tutte le tubazioni dell’acqua e della corrente e viene montato un sistema di allarme antincendio.

2009

Il 2009 segna un anno di grande gioia: Manfred & Alexia si sposano in compagnia di tanti cari amici ed ospiti.

2010

Nel 2010 in aprile nasce il nostro piccolo Max.

2011

Nel 2011 i posti auto vengono coperti da una tettoia e viene costruito un garage.

2012

Nel 2012 viene affittato per la prima volta il nuovo Chalet di Lusso.

2012

Nel 2012 viene inaugurato anche un nuovo impianto a legno gas CHP per la produzione ecologica a basso contenuto di CO2 di corrente ed acqua calda.

2013

La piccola Marie viene alle luci e rende la nostra famiglia completa.

2014

Il Glinzhof viene premiato con il massimo punteggio di 5 fiori!

2015

Diventiamo maso biologico.

2018

Costruzione della nuova piscina, sala relax e delle saune.

La filosofia

La filosofia del Glinzhof

Avete già provato a descrivere a parole il profumo di una rosa?

Illustrare la filosofia dell’agriturismo GLINZHOF in poche frasi è compito altrettanto arduo. Chi annusa il profumo di una rosa non ha bisogno di parole, proprio come chi soggiorna al GLINZHOF.

Cos’è l’agriturismo Glinzhof?

Innanzitutto un luogo dove sentirsi bene e rilassarsi nella Alta Val Pusteria, a 1.500 metri di altezza, ad un passo dal cielo…. L’atmosfera accogliente di altri tempi ha incontrato qui tutti i comfort dei tempi d’oggi.

Una vacanza da noi significa rigenerarsi, sentire il profumo del fieno, godere il tepore del fuoco e di un panorama mozzafiato, assaporare i prodotti agricoli locali, respirare l’aria cristallina di montagna e ritrovare la tranquillità che troppo spesso manca nella vita quotidiana del giorno d’oggi.

Siamo al completo?

Aziende partner

Per qualsiasi domanda o chiarimento contattateci utilizzando l’apposito modulo e vi risponderemo al più presto!

I - 39038 Innichen/San Candido (Südtirol / Sudtirolo)

Privacy

10 + 2 =

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore funzionalità possibile. Privacy